Crostata al cocco

Non so se lo sapete ma si dice che durante gli ultimi mesi di gravidanza le donne siano prese dall’istinto del “nido”. Al pari di canarini e criceti ci mettiamo a preparare tutto il necessario per l’arrivo del cucciolo e questo, nel mio caso, si è tramutato in un attacco ossessivo compulsivo di riorganizzazione degli spazi che Paola Marella levati proprio. Oltre alle cose per il pupo ho acquistato 1 armadio, 3 cassettiere, un numero infinito di cornici perchè ho stampato un numero indicibile di fotografie perchè abbiamo le pareti troppo bianche, che fanno poco casa accogliente e questa cosa non va bene, ho appiccicato adesivi ai muri per lo stesso motivo ed ho rivoluzionato l’ubicazione di tutti i vestiti e della biancheria da casa (motivo per cui il Trattore vaga spaesato alla disperata ricerca dei calzini). Oltre a questo ho preparato la valigia per l’ospedale ma sono leggermente in ansia così ogni giorno aggiungo qualcosa per cui non sembra che io debba partorire ma piuttosto che io debba andare 2 settimane in una spa dall’altra parte del mondo. Secondo i miei calcoli per marzo casa mia sarà pronta per essere inserita in una rivista di interior design e avrò noleggiato un camion dei traslochi per le 48 ore di degenza che mi attendono.

Ma facciamo un respiro profondo, non facciamoci prendere dal panico (ahahaahahaha) e distendiamo i nervi con una bella fetta di crostata al cocco che mi ricorda sempre di quando ero piccola. Questo dolce è l’ideale per la colazione o la merenda e se come me amate il cocco non potrete che papparvelo tutto in un paio di giorni.

crostata-al-cocco

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA:

100 gr di farina 00

100 gr di maizena

100 gr di zucchero

100 gr di burro

1 uovo intero + 1 tuorlo

mezzo cucchiaino di lievito in polvere per dolci

un pizzico di sale

INGREDIENTI PER IL RIPIENO:

2 albumi e 2 tuorli

200 gr di zucchero

200 gr di farina di cocco

rhum

PREPARAZIONE

Per prima cosa preparate la pasta frolla: fate la fontana sul piano della cucina con la farina mescolata alla maizena. Nel mezzo mettete un pizzico di sale, le uova (tenete da parte l’albume che vi avanza) e gli altri ingredienti, quindi impastate prima gli ingredienti centrali, poi incorporate la farina. Una volta che avrete ottenuto un composto omogeneo fate una palla, avvolgetela nella pellicola e fate riposare in frigorifero.

Per il ripieno: montate gli albumi a neve. Amalgamate insieme il cocco coi tuorli, una spruzzatina di rhum, lo zucchero e gli albumi montati a neve.

Stendete la pasta frolla col mattarello ed adagiatela in una tortiera per crostate imburrata ed infarinata. Bucherellate il fondo e versatevi il ripieno di cocco. Con la pasta frolla avanzata realizzate delle striscioline ed adagiatele sulla crostata per decorarla. Spennellate la frolla con l’albume che vi era avanzato in precedenza. Coprite la crostata con un foglio di alluminio e cucinatela in forno caldo a 180 gradi per 20/25 minuti, poi togliete l’alluminio e lasciate cuocere per altri 10 minuti circa.

Sfornate, fate raffreddare e servite.

Buona serata amici!

crostata-al-cocco-2

crostata-al-cocco-3

crostata-al-cocco-4

 

4 commenti
  1. Non stamparne troppe che se sei come mia sorella poi riempi la casa di foto del pupo!
    Delizia!

    • franciwp ha detto:

      Eh infatti mi sa che alla fine la mia sembrerà la casa di un serial killer, tappezzata di foto ahahah

      • Ahahah stupendo! Oppure come quelli che sono appassionati di clown e mettono tutte cose inquietanti in giro!

      • franciwp ha detto:

        Sì esatto 😂

Aiutami a tornare una pesona normale: commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: