Aspettando Natale: crostata integrale di cachi

Iniziano ufficialmente i preparativi per il Natale: ho già comprato almeno metà dei regali, ho trovato delle decorazioni nuove e mi manca solo di fare l’albero. Se ritenete che io stia esagerando guardatevi intorno e noterete che la maggior parte dei negozi sono già del tutto addobbati, quindi mandate giù il rospo ed arrendetevi, ormai sono giustificata. Per iniziare con le ricette natalizie ho deciso di proporvi un dolce che, nonostante le basse calorie, vi farà leccare i baffi. Tra gli ingredienti non troverete nè latte nè burro quindi potete servirla anche a chi soffre di intolleranza al lattosio. Questa crostata è sana ma non rinuncia assolutamente al sapore ed è perfetta per fare colazione o merenda mentre guardate la pioggia che scende in queste fredde giornate autunnali.

crostata-integrale-di-cachi

INGREDIENTI PER LA BASE:

100 gr di farina integrale

100 gr di farina 00

60 gr di farina di farro

60 ml di olio di semi di mais

70 gr di zucchero semolato

1 uovo intero + 1 tuorlo

la scorza grattugiata di un limone

5 gr di lievito in polvere per dolci

un pizzico di sale

INGREDIENTI PER LA FARCITURA:

500 gr di cachi

1 mela

140 gr di zucchero di canna

il succo e la scorza di un limone non trattato

PREPARAZIONE

Togliete ai cachi il picciolo e la buccia, eliminate la parte centrale più chiara e tagliateli grossolanamente. Sbucciate la mela e tagliatela a dadini.

Mettete la frutta in una padella con la scorza ed il succo del limone e fate cuocere a fuoco basso per 5 minuti dal primo bollore. Togliete dal fuoco e frullate la frutta col mixer ad immersione. Rimettete sul fuoco, aggiungete lo zucchero di canna e fate cucinare mescolando in continuazione fino a raggiungre la consistenza di una confettura. Mettete in una ciotola a raffreddare.

Nel frattempo mescolate le farine col lievito, lo zucchero, il sale e la scorza grattugiata del limone. Fate la fontana e ponete al centro l’uovo, il tuorlo, l’olio di mais, 30 ml d’acqua ed impastate fino ad ottenere un panetto liscio.

Stendete l’impasto col matterello e ponetene 3 quarti su uno stampo per crostate rivestito di carta da forno. Riempite con la confettura di cachi. Con l’impasto avanzato create delle decorazioni e adagiatele sopra alla confettura.

Cucinate in forno preriscaldato a 180 gradi per 35 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

Buona serata!

crostata-integrale-di-cachi-2

crostata-integrale-di-cachi-3

crostata-di-cachi-4

crostata-di-cachi-5

crostata-di-cachi-6

3 commenti
      • Giuro!! Anche perché mia sorella fino all’ultimo momento cambia idea continuamente su che tipo di regalo vorrebbe… Da darle fuoco

Aiutami a tornare una pesona normale: commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: