Involtini di vitello al marsala

Ho sempre pensato che una donna incinta potesse mangiare a volontà, che fosse giustificata nel far fuori una confezione di biscotti al cioccolato nel cuore della notte, ma mi sbagliavo di grosso. Qualche settimana fa sono andata alla visita di controllo e quando il medico ha scoperto il mio peso ha distolto lo sguardo dal computer, ha lasciato passare qualche secondo probabilmente per creare suspence e poi mi ha fatto uno dei cazziatoni più grandi che io abbia mai subito. Durante tutta questa filippica il Trattore rideva come un pazzo ed invece di difendermi si univa al medico raccontando il mio abuso quotidiano di zuccheri; mi sono trovata seduta in un angolo, muta come un pesce e con la sensazione di essere una bambina molto molto cattiva. Morale della favola: sono a dieta. Pare che fino a Natale io non debba prendere nemmeno un grammo e sappiamo tutti che questo è assolutamente impossibile ma mi sto impegnando moltissimo a cibarmi di carote invece che di biscotti, vedremo come andrà a finire. Per vostra fortuna ci sono un po’ di piatti che ho preparato prima della mega cazziata che non sono affatto dietetetici e che faranno ballare di gioia le vostre papille gustative; cominciamo con degli involtini al marsala che vi faranno fare un figurone con parenti e amici.

involtini-di-vitelli-al-marsalaINGREDIENTI PER 4 PERSONE:

8 fette di fesa di vitello

200 gr di spinaci surgelati

100 gr di scamorza affumicata

50 gr di mortadella

50 gr di burro

olio evo

farina

mezzo bicchiare di marsala secco

sale

pepe

PREPARAZIONE

Cucinate gli spinaci in una padella con un filo d’olio, quindi lasciateli raffreddare.

Tagliate la mortadella a striscioline e garttugiate in scaglie la scamorza affumicata.

Prendete le fette di vitello, appiattitele col batticarne, quindi farcite ognuna con spinaci, mortadella e scamorza. Arrotalate le fette creando gli involtini e fermateli con degli stuzzicadenti per evitare che si aprano in cottura. Passate gli involtini nella farina.

Sciogliete in una padella il burro, adagiatevi gli involtini e fateli dorare bene da ogni lato, quindi versate il marsala. Abbassate il fuoco, regolate di sale e di pepe e lasciate cucinare per 10/15 minuti. Se il sughino si dovesse asciugarsi troppo aggiungete un po’ di acqua calda o brodo.

Servite caldi con purè di patate.

Buona serata!

involtini-di-vitello-al-marsala-2

involtini-di-vitello-al-marsala-3

15 commenti
  1. metalupo ha detto:

    Per esperienza, in questi casi, il problema è che il formaggio se ne va sempre per la sua strada.
    L’ultima volta pensavo di graffettarli.
    :)))))

      • metalupo ha detto:

        Ahahahah nel senso che è difficile durante la cottura far rimanere dentro il formaggio.
        Almeno per me.
        😅

      • franciwp ha detto:

        Ahahah metti tanti stuzzicadenti

      • Uno dice “evvai sono incinta mangio!” e invece no. Guarda il lato positivo: “evvai sono incinta niente ciclo!”

      • franciwp ha detto:

        Sì almeno quello è un aspetto super positivo

  2. Oh cavolo… me l’ero persa… Avrai un altro trattorino da fare ingrassare? Congratulazioni!!! Sono felicissimo!!!! Un abbraccio!
    P.s. scordavo… il risotto alla zucca con il rosmarino ha avuto un successone… 🙂

    • franciwp ha detto:

      Eh sì un trattorino o una trattorina 😊 grazie mille e sono felicissima che il risotto sia piaciuto 😊

      • Per questo lungo week-end ho comprato ancora zucca…. e pensavo anche a un radicchio e zola, si prospettano delle serate all’ingrasso… 🙂

      • franciwp ha detto:

        Mmmm Sì o anche salsiccia e zucca

      • Purtroppo niente carne… la morosa non riesce più a mangiarla da quasi 2 anni 😦

      • franciwp ha detto:

        Mannaggia

Aiutami a tornare una pesona normale: commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: