Lasagna di pane carasau e stracchino

Scusate la mia assenza ma queste settimane sono state dense di eventi che mi hanno tenuta lontana dai fornelli e dal pc. Sono stata a Venezia, sono andata a Misano a vedere Valentino Rossi in mezzo ad altre 150000 mila persone vestite tutte di giallo e ieri sono stata ad un matrimonio che mi ha fatto capire che davvero non sono più giovane. Dopo diversi bicchieri di vino ed un mojito ero ancora stranamente sobria così, con l’innocenza di un bambino che accetta le caramelle da uno sconosciuto, ne ho preso un secondo ma già a metà bicchiere mi sono accorta di aver fatto un terribile errore. Non è che mi girasse la testa, semplicemente il mondo si muoveva a scatti, come se fossi in discoteca con quelle luci fastidiosissime, solo che mi trovavo in un giardino, il che rendeva il tutto un po’ strano e nauseabondo. Per smaltire l’alcol ho ballato urlato e fatto la cretina fino alle 4:30 del matttino, ora in cui mi sono approssimativamente buttata a letto. Stamattina alle 12:30 mi sono alzata, ho guardato il cuscino e ho constatato che non struccarsi prima di dormire può creare dei meravigliosi dipinti di arte moderna sulle federe dei cuscini. Dopo circa mezz’ora mi sono resa conto di essere ancora ubriaca e adesso sono in uno stato letargico che mi rende difficile pensare che domani io debbba davvero andare al lavoro. Se penso che all’università andavo a ballare fino alle 5 del mattino, dormivo 2 ore e poi andavo a lezione mi rendo conto che io davvero non ho più l’età per fare certe cose.

Il piatto che vi propongo oggi è una finta lasagna di pane carasau che potete servire a parenti e amici al posto della solita focaccia o torta salata. La preparazione è davvero semplice e veloce ed il risultato è incredibilmente gustoso quindi vi consiglio vivamente di provarla.

Lasagna di pane carasau e stracchinoINGREDIENTI PER 4 PERSONE:

200 gr di stracchino

3-4 fogli di pane carasau interi

maggiorana

olio evo

acqua

sale e pepe

Foderate una teglia di 30 cm di diametro con carta da forno, ungetela e disponetevi il primo foglio di pane carasau. Ungetelo con due cucchiai d’olio, salate, aggiungete un po’ di maggiorana, bagnatelo con 4 cucchiai d’acqua  e completate con un po’ di stracchino ed una macinata di pepe. Aggiungete il secondo foglio e ripetete l’operazione fino alla fine degli ingredienti.

Infornate a 220 gradi per 8-10 minuti e servite subito.

Buona domenica amici!

Lasagna di pane carasau e stracchino 2

1 commento
  1. Cara Franci, l’età si vede anche da questo. Ormai durante la settimana rinuncio a tutto ciò che è alcolico o musicale…..

Aiutami a tornare una pesona normale: commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: