Shortbread

Gli shortbread sono dei deliziosi biscotti scozzesi ideali per essere inzuppati nel tè e perfetti per la colazione o la merenda. Il loro tasso calorico è esageratamente alto visto che sono fatti principalmente di burro puro ma questo è ciò che li rende così buoni; per quanto mi riguarda sono come una droga e ho provato sulla mia pelle che è possibile sostituire interamente il pranzo con 4 di questi biscotti.

ShortbreadINGREDIENTI PER 12 BISCOTTI:

350 gr di farina 00

220 gr di burro

140 gr di zucchero a velo

sale

 

 

 

Mescolate insieme la farina con lo zucchero ed un pizzico di sale, poi aggiungete il burro morbido ed impastate con la punta delle dita finchè la farina e lo zucchero si saranno del tutto incorporati. Formate un panetto e stendetelo con uno spessore di circa un centimetro e mezzo sul fondo di uno stampo rettangolare. Pressate bene con le mani in modo che sia ben compatto, copritelo e fatelo riposare in frigorifero per un’ora.

Con uno stuzzicadenti bucherellate tutta la superficie ed infornate a 160 gradi per 40 minuti.

Dopo la cottura lasciate raffreddare quindi tagliate i vostri biscotti con un coltello dandogli la classica forma lunga e stretta.

Ps. Mi hanno fatto notare che ultimamente le mie ricette non sono propriamente light..ehm…come dire…ok mi sto dando alla pazza gioia prometto che dopo le feste cercherò di essere un po’ meno calorica ma ugualmente gustosa!

Shortbread 2Shortbread 3

Aiutami a tornare una pesona normale: commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: