Sponge cake (senza lattosio)

Di solito non mi piace quando si usano nomi inglesi per descrivere cose normalissime, frasi come “facciamo un break” mi fanno venire l’orticaria, ma ammetto che chiamare un dolce “torta spugnosa” non è solo poco invitante, ma anche cacofonico, quindi per questa volta faccio un’eccezione. Se poi consideriamo il fatto che questa ricetta l’ho trovata in un libro di cucina del 1980 e che già allora si usava questo nome, beh, sono giustificata.

Questa torta è ovviamente morbidissima, perfetta per la colazione e assolutamente senza lattosio.

Sponge cakeINGREDIENTI:

4 uova

230 gr di zucchero

120 gr di farina

1 limone

1 cucchiaino di lievito in polvere

un pizzico di sale

zucchero a velo

 

Sbattete i tuorli con lo zucchero finchè saranno soffici e pallidissimi, quindi unitevi la scorza grattugiata del limone ed il suo succo, la farina, il lievito ed il sale. Montate gli albumi a neve fermissima ed incorporateli al composto. Ungete il fondo di una tortiera e versatevi l’impasto, infornando a 200 gradi per 30 minuti  circa (la ricetta originale diceva di infornare per 55 minuti, ma dopo 30 la mia torta era già pronta, probabilmente i forni sono diventati più potenti col passare degli anni).

Sfornate la torta, fatela raffreddare, toglietela dallo stampo e cospargete di zucchero a velo.

Buona serata!

Sponge cake 2

4 commenti
  1. Il nome ricorda un po’ il mitico Sponge-Bob quindi resta rimpatico! 🙂

Aiutami a tornare una pesona normale: commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: