Tortini al caprino

In passato ho fatto la venditrice, quindi so bene che è un lavoro difficile, snervante e che a volte porta a dire qualche bugia bianca a chi si ha di fronte (certo signora, questo mobile è solidissimo, la maniglia si è staccata solo perchè ormai è in esposizione da 3 anni, non si preoccupi….). Ma, mia cara venditrice di infissi, se una cliente ti dice espressamente che vuole porte e finestre bianche e che vuole assolutamente evitare colori come l’avorio o il panna, perchè devi fare la furbetta? Perchè mi sono trovata le finestre che tendono al giallo? Era così difficile dire che il bianco perla che mi stavi mostrando (e che sembrava proprio bianco latte) poteva tendere al giallo se colpito dai caldi raggi del sole? Evidentemente sì, ed ora mi ritrovo con degli infissi che cambiano colore a seconda della luce e che, detto proprio sinceramente, non mi piacciono. Il problema è che non posso seguire il mio istinto che mi spingerebbe a smontare una finestra, portargliela a casa ed utilizzarla per colpirla violentemente alla testa, perchè il codice del colore corrisponde a quello che ci ha mostrato in esposizione. Morale: devo tenermi gli infissi così come sono. Avorio chiaro e con delle maniglie veramente discutibili su cui non ho avuto facoltà di scelta. Penso che stasera mi inietterò la camomilla direttamente in vena.

Meglio se passiamo a questo antipastino davvero sfizioso di cui ho trovato la ricetta su Cucina Moderna. Devo ammettere che la preparazione è un po’ lunghetta, ma il risultato è davvero gradevole e fresco.

Tortini al caprinoINGREDIENTI PER 4 PERSONE:

250 gr di caprino

1 dl di panna fresca

10 gr di gelatina in fogli

1 peperone giallo

1 peperone rosso

2 albumi

1 ciuffo di erba cipollina

1 scalogno

100 gr di crostini

20 gr di burro

olio e sale

 

Sciogliete il burro, frullate i crostini e mescolateli al burro fuso. Compattate il composto sul fondo di 4 stampini di 10 cm di diametro rivestiti di carta da forno (io ho utilizzato le cocotte, in questo caso non serve mettere la carta da forno) e riponete in frigorifero.

Tortini al caprino 2Abbrustolite i peperoni sotto il grill (io li ho abbrustoliti sulla griglia), pelateli ed eliminate i semi. Tagliatene metà a cubetti ed il resto a striscioline.

Stufate lo scalogno in una padella con un filo d’olio ed un po’ di erba cipollina tagliata finemente.

Mettete i fogli di gelatina in acqua fredda. Lavorate il caprino con un pizzico di sale, i peperoni a dadini e lo scalogno stufato.

Scaldate la panna, fatevi sciogliere la gelatina strizzata ed incorporate al formaggio.

Montate gli albumi a neve ed uniteli al caprino.

Dividete il composto negli stampini e riponete in frigorifero per 4 ore.

Sformate gli stampini nei piatti (ovviamente se usate le cocotte non sformate nulla) e decorate coi peperoni a striscioline ed un po’ d’erba cipollina.

Buona serata!

Tortini al caprino 3

2 commenti

Aiutami a tornare una pesona normale: commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: