Tronchetto di Natale senza glutine e senza lattosio

Quanto avete mangiato in questi giorni? Io credo di aver preso 10 chili e la mia pancia sta letteralmente per esplodere. Quest’anno però la mia povera mammina si è trovata di fronte a due ostacoli da superare per preparare il pranzo di Natale: io, con la mia intolleranza al lattosio, e Anna, mia cognata, celiaca. Molti avrebbero gettato le armi e avrebbero preparato il solito menù, lasciando a me e alla mia compagna di problemi alimentari un riso bollito, condito con un filo d’olio e tanta tristezza. Ma lei no, non si è lasciata spaventare e oltre ad averci preparato un pranzo delizioso è anche riuscita a non farci rinunciare alla portata più amata, il dessert. Ogni anno il dolce è sempre lui: il tronchetto di Natale, ma sinceramente quest’anno ero fermamente convinta che avrei dovuto rinunciare a questa delizia ipercalorica. E invece no. Ce l’ha fatta. E quindi ecco a voi la ricetta del tronchetto, senza glutine e senza lattosio, ma buonissimo come ogni anno, forse anche di più. Se non avete problemi aimentari basta sostituire la Maizena con la farina, la margarina col burro, il latte di riso con quello normale.Ma per la prima volta da quando ho aperto questo blog posso dire una cosa: questa non è una ricetta facilefacile e nemmeno veloceveloce.

Tronchetto di NataleINGREDIENTI PASTA BISCOTTO:

80 gr di zucchero

80 gr di Maizena

4 uova

buccia grattugiata di un limone

INGREDIENTI RIPIENO:

mezzo litro di latte di latte di riso

150 gr di zucchero

50 gr di cacao amaro in polvere

45 gr di maizena

4 tuorli

scorza grattugiata di limone

INGREDIENTI COPERTURA:

110 gr di margarina vegetale

35 gr di zucchero a velo

1 cucchiaino di cacao amaro in polvere

1 cucchiaino di caffè

 

Tronchetto di Natale 2Per prima cosa preparate la pasta biscotto. Dividete i tuorli dagli albumi e montate bene i tuorli con lo zucchero, unite la buccia di limone, la Maizena, e gli albumi montati a neve. Ricoprite la placca da forno con carta da forno e stendetevi sopra l’impasto livellandolo bene e cercando di formare un rettangolo. Mettete in forno caldo a 180 gradi per 12-15 minuti. Fatelo poi raffreddare e rovesciatelo su un panno per togliere la carta da forno.

Passate poi al ripieno. Sbattete molto bene i tuorli con lo zucchero, alla fine se prendete un cucchiaino di composto e lo fate ricadere nella ciotola deve scendere a nastro. Mescolate la Maizena col cacao ed aggiungeteli ai tuorli sempre mescolando bene. Aggiungete poi il latte di riso ed un po’ di scorza di limone grattugiata. Mettete il composto sul fuoco e continuate a mescolare finchè si sarà addensato. Fate poi intiepidire.

Tronchetto di Natale 3Nel frattempo preparate la copertura. Montate la margarina con lo zucchero a velo. Unite poi il cacao ed il caffè.

Ora potete assemblare il tutto. Stendete la crema del ripieno sulla pasta biscotto ed arrotolate delicatamente quest’ultima su se stessa. Coprite poi il rotolo con la crema di copertura e passateci sopra coi rebbi di una forchetta, in modo da creare un effetto simile a quello della corteccia degli alberi.

Et voilà, per una volta una ricetta con un livello di difficoltà leggermente più elevato.

Avete ricevuto dei bei regali? Io bellissimi, ma se volete farmene uno piccolo piccolo cliccate qui e poi sul cuoricino che compare sotto il mio nome. Aiutatemi a diventare una blogger ufficiale di grazia.it! 🙂 Buona digestione a tutti! 🙂

2 commenti
    • franciwp ha detto:

      Grazie è sempre una gioia sapere che qualcuno prova le mie ricette e che le apprezza! 😀

Aiutami a tornare una pesona normale: commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: