Pollo al curry (ricetta originale della nonna)

Mia nonna era avanti. Mentre fuori dalla finestra scoppiavano bombe e la guerra devastava il mondo lei cucinava il pollo al curry. In un’epoca in cui non credo ci fossero un gran numero di ristoranti etnici lei sapeva già fare il pollo curry. A parte questo devo ammettere che non ho molti ricordi positivi della sua cucina, per cena mi preparava gli spaghetti col ketchup (a 6 anni li adoravo, ma il solo pensiero ora mi fa rabbrividire) e non so perchè ma quando penso a lei mi vengono in mente le zucchine lesse. Io odio le zucchine lesse, ma il bello era che mentre lei le preparava io giocavo con le mie piccole pentole di plastica per bambine disadattate e quando le zucchine erano pronte me le faceva mettere nelle mie microscopiche padelle, così sembrava proprio che le avessi fatte io, cosa che mi dava una soddisfazione incredibile e mi faceva sentire come Cracco mentre infila il naso dentro la zuppa per assaporarne l’aroma.

Questa ricetta è buonissima, lo so che sono di parte, ma fidatevi, mia nonna era avanti.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

2 cosce di pollo

2 etti di carne macinata

1 etto di fegatini di pollo

vino bianco

curry

riso fino

brodo

2 cipolle piccole

sale, pepe, burro

Fate soffriggere 1 cipolla tritata nel burro, aggiungete il macinato con del sale e fate rosolare. Aggiungete un po’ di vino bianco e fate evaporare. Unite dell’acqua e fate cucinare coperto per un’ora circa. Aggiungete i fegatini di pollo a pezzetti e mezzo cucchiaino di curry e ultimate la cottura.

In un’altra padella fate soffriggere l’altra cipolla nel burro ed aggiungete le cosce di pollo pulite e tagliate a pezzetti. Dopo che il pollo si è rosolato aggungete un po’ di vino bianco e fate evaporare. Unite dell’acqua e fate cucinare coperto per circa mezz’ora (dipende un po’ dalle dimensione dei pezzi di carne). Verso la fine della cottura unite 1 cucchiaino di curry e finite di cucinare.

La cottura del riso della nonna era un po’ complicata e soprattutto non avevo i mezzi fisici per realizzarla, così l’ho un po’ semplificata.
Cucinate il riso nel brodo bollente e scolatelo un po’ al dente. Mettete tutta a carne in un’unica padella ed aggiungetevi anche il riso e fate insaporire per un paio di minuti. Se necessario aggiungete un altro po’ di curry e servite.

Mia nonna era avanti.

4 commenti
  1. Eh si!!! Tua nonna era proprio avanti!!! Questo pollo al curry sembra proprio delizioso!!! A me poi, il pollo piace in tutte le salse 😀

    • franciwp ha detto:

      Grazie! 😀
      Anche a me, potrei mangialo persino a colazione!!!

Aiutami a tornare una pesona normale: commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: