In partenza (ovvero, come questa giornata non finirà mai)

Ok, ve l’avevo detto che oggi è una giornata frenetica. L’ordine sparso delle cose che ho fatto è più o meno questo: commissioni, doccia, preparato il pranzo, aggiornato i blog (altrimenti come fareste senza di me?), mangiato, fatto la spesa per i terremotati, preparato armi e bagagli, scovato il telo da mare del Trattore. Tutto questo perchè domani (all’alba) si parte per la ridente e gastronomicamente fantastica Sicilia.

Ehhhhhsssssì, perchè il Trattore deve recarsi lì per lavoro, ed io secondo voi mi perdo gli arancini, i cannoli e la cassata? Non credo proprio. Per non parlare del fatto che qui ci sono 28 gradi, quindi lì dovrebbe attendermi una temperatura adatta a passare intere giornate in spiaggia. Rosicate? Mi dispiace, consolatevi pensando che probabilmente ingrasserò di 30 chili.

La mia unica paura è che non ci imbarchino il bagaglio da stiva. Il limite di peso è di 20 chili, che sarebbe un sacco se non fosse che nella valigia abbiamo un prosciutto di 9 chili che occupa gran parte dello spazio nonchè quasi metà del peso accettato. Sinceramente penso che il peso finale sarà superiore ai 20 chili e che per tornare nella norma inizieremo ad affettare prosciutto per gli addetti al check in.

Ma passiamo alle cose serie (ahahahah. no.)! Sarò di ritorno lunedì notte. Il sito internet dell’albergo sostiene che le camere sono dotate di wifi gratuito e se ciò si dovesse rivelare vero nessun problema, continuerò ad assillarvi raccontandovi quanto sia bello il mio soggiorno in Sicilia. Ma se al contrario non dovessi disporre di internet siete liberi di organizzare una festa, chiamare l’orchestra e sbronzarvi, perchè ciò significa che ricomincerò a postare idiozie martedì prossimo. Se entro dopodomani non avete avuto mie notizie al 90% sono scollegata dal mondo, al 10% ho deciso che è meglio stare tutto il giorno in spiaggia e la sera fuori, quindi non ho tempo per scrivere.

Detto questo vi saluto, vi riempio di baciotti (anche se mi odiate perchè io vado al mare) e vado a cercare di schiacciare il prosciutto per mettere in valigia i vestiti restanti. Besossssss!

2 commenti
  1. Relax, mare blu, panelle e arancine, passione mediterranea.(…) goditela tesoro!!!!

Aiutami a tornare una pesona normale: commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: