Pesce persico al forno

Ok, vi avevo promesso una ricetta un filino più complicata per oggi, ma checcivoletefare
ieri sera ho cucinato questo pesce persico in un modo che è decisamente elementare, semplice, basico. Dai suvvia non fate i difficili, l’importante è che sia buono, e, se vi piace l’aglio, questo pesciolino è buonissimo.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

circa 500/600 gr di filetto di pesce persico

pangrattato

prezzemolo

1 o 2 spicchi d’aglio

olio

sale e pepe

Prendete il filetto di pesce, lavatelo ed asciugatelo. Pulite l’aglio, tagliatelo a fettine sottili e mettetele in una pirofila. Aggiungete un po’ d’olio e passateci sopra il pesce in modo che sia unto da tutti i lati. A questo punto disponete il filetto nella pirofila e conditelo con sale, pepe e prezzemolo. Infine cospargetelo col pangrattato ed infornatelo a 180 gradi per una mezz’ora o finchè si sarà formata una crosticina dorata.

Ovviamente se non amate l’aglio non è il caso di seguire questa ricetta, ma se come me ed il Trattore amate scacciare i vampiri con l’alito…è la ricetta giusta per voi!

Ps. le foto come sempre non rendono giustizia al sapore, il giorno in cui avrò fatto un corso di fotografia e avrò una reflex forse riuscirò a fare di meglio.

Aiutami a tornare una pesona normale: commentami!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: